Valutazioni e Autorizzazioni Ambientali: VAS - VIA - AIA

Sei in:

Innalzamento della tensione di 132 kV per alcune linee elettriche ricadenti nella regione Umbria e nella regione Marche


Informazioni generali

Opera: Innalzamento della tensione di 132 kv per alcune linee elettriche in Umbria e Marche

Progetto: Innalzamento della tensione di 132 kV per alcune linee elettriche ricadenti nella regione Umbria e nella regione Marche

Descrizione: Il progetto prevede l'innalzamento alla tensione di 132 kV delle seguenti linee: 120 kV Preci-Cappuccini, 120 kV Cappuccini-Pietrafitta, 120 kV Pietrafitta-Chiusi,125 kV Villavalle-San Gemini, 125 kV Chianciano-Fabro e 125 kV Villavalle-Preci.

Proponente: Terna Rete Italia S.p.A.

Tipologia di opera: Elettrodotti

Scadenza presentazione osservazioni: 26/08/2018 mail

Territori ed aree marine

Localizzazione

Regioni: Umbria, Marche

Province: Terni, Macerata, Perugia

Comuni: Arrone, Cerreto di Spoleto, Torgiano, San Gemini, Monteleone d'Orvieto, Piegaro, Panicale, Fabro, Scheggino, Vallo di Nera, Sant'Anatolia di Narco, Spello, Citta' della Pieve, Montegabbione, Preci, Visso, Marsciano, Bettona, Terni, Cannara, Deruta, Perugia, Sellano, Ferentillo, Foligno

Aree marine: Nessuna area marina

Scegli la procedura

Procedura Codice procedura Data avvio Stato procedura
Verifica di Assoggettabilità a VIA 3893 15/01/2018 Istruttoria tecnica CTVIA Dettagli procedura Documentazione